Tutto quello che devi sapere sul trucco permanente

Il desiderio di ogni donna è quello di avere un trucco perfetto in ogni occasione, in modo da avere un’immagine di sé curata.

Il make-up rappresenta un momento fondamentale ma purtroppo richiede il tempo necessario per nascondere tutte le eventuali imperfezioni.

Se non si ha modo di ritagliarsi un piccolo spazio per farsi belle, si può sempre optare per una soluzione che permette di avere un trucco permanente.

Tale procedimento non deve essere confuso con il classico tatuaggio, in quanto si parla di procedure diverse sotto molteplici aspetti.

Uno di questi riguarda, senza alcun dubbio, i prodotti utilizzati per la tecnica. Nel caso del trucco permanente, le sostanze adoperate sono totalmente naturali e certificate, in modo da non creare nessun tipo di disturbo o allergie alla pelle.

Si tratta di un metodo meno invasivo rispetto al tatuaggio che consente di avere un trucco delicato e duraturo nel tempo, senza aver bisogno di dedicarsi ogni giorno a questa procedura.
Il principale vantaggio è proprio questo: essere belle senza pensarci troppo.

Il trucco permanente consiste in una micropigmentazione attraverso l’apposito dispositivo, in grado di fare dei piccolissimi fori sotto la cute ed iniettare il pigmento naturale e certificato.
Tale procedimento deve essere eseguito da chi possiede la competenza specifica e quindi un professionista del settore.
Il trucco permanente è adatto a tutti, sia uomini che donne ed il motivo per cui si decide di ricorrere a questa soluzione può dipendere da un proprio gusto personale, da un fattore estetico o da esigenze particolari.
Chi ha intenzione di provare il trucco permanente, deve sapere gli eventuali benefici. Essi sono:

  • risoluzione di assimetrie labiali
  • risoluzione di sopracciglia irregolari o diradate
  • miglioramento dello sguardo
  • eliminazioni di imperfezioni estetiche
  • viso ben curato
  • valida alternativa in caso di allergie del make-up tradizionale

Come si può ben intendere, i vantaggi del trucco permanente sono molteplici e sempre più persone decidono di affidarsi a questo trattamento.
Bisogna ricordare però che esso non dura in eterno, infatti dopo un certo lasso di tempo, tende a sbiadirsi e quindi si ha la necessità di ritoccarlo.

Chi decide di sottoporsi alla tecnica del trucco permanente, è perfettamente a conoscenza che avrà sempre un aspetto curato e giovanile per svariati anni. É chiaro che la durata specifica varia da soggetto a soggetto ma si può addirittura parlare di parecchi anni.

Inoltre sono previste anche delle sedute di mantenimento, al fine di prolungare l’effetto del trucco.
Il prezzo del trattamento dipende sostanzialmente dalla zona da trattare ma, in ogni caso, il trattamento beauty non necessita di una spesa elevata.

Molti non sanno che il trattamento è sconsigliato in casi di:

  • gravidanza
  • minori
  • infezioni della pelle
  • malattie della pelle
  • presenza di silicone

É altresì importante sottolineare che il trucco permanente non è da intendersi come un sostitutivo del make-up ma rappresenta vero e proprio alleato del trucco, capace di nascondere imperfezioni o cicatrici dell’epidermide.

Molte persone si affidano a questa tecnica e si ritengono molto soddisfatte dei risultati.

La mancanza di tempo non è più un problema dato che il trucco permanente risulta essere un’ottima soluzione per ridurre il tempo di preparazione.

Vuoi saperne di più? Clicca qui!